WOW

Sugarhill | (Around) Frida nel Parco
Frida nel Parco

Sugarhill, versatile viaggio nell’underground musicale, presenta gli WOW.

L’intimità come patto sacro, come arma, come reazione, un rituale notturno che diventa una routine di sopravvivenza, eloquente ma essenziale. ‘Come La Notte’ è il quinto album per gli WOW, e trova origine nella ricerca di una risposta a queste domande: può la notte continuare a proteggerci? È ancora qui dove noi possiamo respirare aria fresca e trovare il nostro posto nella società?

Gli WOW sono sempre stati la gemma nascosta, una delle più brillanti e vitali espressioni artistiche italiane. Un promemoria dell’incredibile tableau di musica, cinema, sperimentazione, poesia e arte che il ‘bel paese’ ha saputo generare nel corso degli anni. Con base a Roma, gli WOW,  China Wow e Leo Non, hanno scritto canzoni bellissime per anni assimilando e impersonificando lo spirito senza compromessi del quartiere che vivono, il Pigneto, le luci e le visioni ipnotiche della prima Cinecittà, la sgangherata purezza del rock ‘n’ roll e del punk primordiale e la sontuosità della canzone italiana degli anni ‘60, dove voci uniche come quelle di Mina e Patty Pravo si ergevano su sezioni musicali fantastiche e come un incantesimo potevano catturare l’ascoltatore con un solo colpo di rullante. Questo è quello che sono gli WOW oggi, intimità esistenziale, una nuova visione, un nuovo punto di vista che dall’oscurità attende che la luce si riprenda ogni cosa, solo per un altro giorno.

La serata è promossa dall’etichetta Maple death records.

Selezione musicale prima e dopo il concerto a cura di MDRecords



www.facebook.com/Frida-nel-Parco