Sonorizzazione di Kurutta ippeji

Serre dei Giardini Margherita

Kurutta ippeji è un film muto giapponese datato 1926 diretto da Teinosuke Kinugasa.

Creduto perduto per 45 anni,fu ritrovato e diffuso dal regista stesso nel 1971. E’ un capolavoro del cinema avant-garde,nonostante sia stato girato in un arco temporale di un mese e con un budget ridottissimo: Kinugasa dipinse d’argento le pareti dello studio per compensare la mancanza di luci.

Il film è ambientato in un manicomio e il tema predominante è il dramma della follia.

Per l’occasione la sonorizzazione dal vivo vedrà alternarsi il duo ambient-noise composto da Bob Nowhere (Ich.Bin.Bob, Ourmoon, Nuova Babele) e Carlo Marrone (My own parasite, Carlo Margot, Murder) e l’elettroacustica di Laura Agnusdei (Julie’s Haircut).

Ingresso libero




scarica e stampa