Resta con me

di Baltasar Kormákur,.USA, 2018, 96’ | Anteprima Italiana
Arena Puccini

con Shailene Woodley, Sam Claflin, Grace Palmer, Jeffrey Thomas, Elizabeth Hawthorne

Un'avventura oceanica che si trasforma in un incubo a cui sopravvivere solo se in due. La vera storia di Tami Oldham e del suo compagno Richard Sharp, la coppia di appassionati velisti che partì per Tahiti nel 1983, in una traversata oceanica che fu colpita da uno dei più catastrofici uragani di sempre. Dopo la tempesta, nel mezzo dell'Oceano Pacifico, Tami si sveglia a 1.500 miglia di distanza dalla costa, da sola e su un'imbarcazione quasi totalmente distrutta. Richard è gravemente ferito e Tami deve trovare la forza per salvare se stessa e l'unico uomo che abbia mai amato.

"Ho un debole per le storie epiche piene di suspance, che trattano di personaggi coraggiosi nel mezzo dell'oceano che si battono contro il destino e la natura per rimanere vivi. Raramente, però, ne ho viste che potessero addirittura fare ostaggio del pubblico come Resta con me. (...) Ogni elemento è talmente perfetto che mi ha lasciato tremante e devastato. (...) Il film è un test di resistenza sia per l'attrice sia per il pubblico, con Woodley che compie la maggior parte delle sue scene d'azione e che ha quasi rischiato di annegare durante le riprese. Per i colpi duri, l'originalità e la maestria che mette in scena, (...) questo film è un'emozione da guardare. Per qualcuno come me, terrorizzato dall'acqua, è un onore dare il via all'applauso per questa opera."
Rex Reed, "The Observer"

Apertura cassa: ore 21




scarica e stampa