Kilowatt Summer

8 luglio - 30 settembre 2020
Le Serre dei Giardini

Kilowatt Summer è la rassegna culturale estiva organizzata da Kilowatt alle Serre dei Giardini. Una programmazione di eventi gratuiti, aperti a tutta la città, scandita da diversi format, per intercettare gusti e pubblici differenti: cinema, musica, sonorizzazioni live, design, eventi per bambini e famiglie, festival tematici e due programmi speciali dedicati alle nostre più grandi passioni: Tecnica Mista – il format dedicato ai linguaggi dell'animazione arriva al quarto anno di vita e rilancia, grazie al contributo della Regione Emilia-Romagna, con una programmazione che vedrà arrivare alle Serre figure di spicco della scena nazionale e internazionale per serate di visioni e approfondimenti, workshop ed eventi live;

Resilienze Festival – la kermesse dedicata a esplorare le tematiche ambientali attraverso i linguaggi dell’arte, assume una rilevanza ancora maggiore oggi alla luce della pandemia, prevista dagli scienziati che studiano il cambiamento climatico. Per andare incontro alla situazione attuale il Festival si ripensa anche attraverso nuove modalità di fruizione online.

La settima edizione di Kilowatt Summer sarà caratterizzata dal rinnovato Bestiario, in memoria dello zoo che ha occupato gli spazi delle Serre dal Fascismo fino agli anni ‘80. A partire da quella memoria storica, si riporta al presente un immaginario fatto di natura, convivenza, fantasia e partecipazione.

Tante le nuove opere che arricchiscono il nuovo zoo delle Serre, a partire dalla scultura Beware Cassowary di Laura Zizzi che rappresenta uno strano uccello in terracotta e ferro. Di grande impatto l’opera dedicata al Leone Reno di Michele Liparesi, che svetta imponente sul tetto della ex-Gabbia affacciata sui Giardini. E poi ancora il cavallo e le scimmie di Simone Bellotti, che quest’anno ha realizzato anche Armilla, la fontana per distribuire l’acqua pubblica, ispirata a una delle città invisibili di Calvino. Il lavoro sulla riappropriazione dell’immaginario passa anche da Memoria viva, un progetto sulla memoria collettiva dei bolognesi e sul loro rapporto con i Giardini Margherita, attraverso la ricostruzione di un archivio fotografico di comunità.

Alla luce delle nuove disposizioni per il contingentamento, la programmazione di Kw Summer è stata ripensata sia con eventi frontali a numero ridotto, sia con eventi diffusi nello spazio, per evitare assembramenti.

La programmazione si svolgerà tre giorni a settimana, dal 1 luglio al 27 settembre, concentrati principalmente nei giorni infrasettimanali e con un’attenzione speciale ai temi che da sempre contraddistinguono la programmazione delle Serre.



Gli eventi di Kilowatt Summer

stampa