Outdoor. Insieme fuori porta

visite guidate | giugno e luglio 2018
luoghi vari città metropolitana

L’Istituzione Bologna Musei propone un programma di gite per mezza o una giornata fuori porta. Adulti bambini e ragazzi saranno coinvolti in percorsi tematici ed esperienziali che utilizzano i musei dell’Istituzione come punti di partenza per itinerari di esplorazione sul territorio, dalla città all’intera area metropolitana.

Gli spostamenti sono a cura di City Red Bus.
Posti limitati, prenotazione obbligatoria su http://cityredbus.com/
I percorsi sono attivati solo se sarà raggiunto il numero minimo di partecipanti.


Programma

domenica 10 giugno | h 10-14 – ATTENZIONE! EVENTO ANNULLATO
Museo del Patrimonio Industriale - Gelato Museum Carpigiani
Il freddo che piace: il gelato artigianale a Bologna
Bologna vanta una lunghissima tradizione in campo culinario: numerose sono infatti le prelibatezze che le hanno valso l'appellativo di “grassa”. Dopo una visita al Museo del Patrimonio Industriale, dove, attraverso macchine, exhibit e pannelli, si racconterà la storia delle maggiori imprese alimentari bolognesi moderne, ci si sposterà al Gelato Museum Carpigiani, che documenta 14.000 anni di storia del Gelato Artigianale. A seguire un workshop con degustazione per imparare a trasformare la frutta fresca in un ottimo gelato, anche a casa!
Ritrovo alle ore 9.45 in Piazza Malpighi oppure alle ore 10 al Museo del Patrimonio Industriale (via della Beverara 123, Bologna).
Minimo 15 partecipanti.
Ingresso a partecipante: € 25,00 (comprensivo di trasporto in bus, visite guidate, ingressi e degustazione). Per i possessori di Card Musei Metropolitani Bologna € 22,00

domenica 17 giugno | h 10-17 – ATTENZIONE! EVENTO ANNULLATO
Casa Morandi – Museo Morandi – Grizzana Morandi
Morandi. Quello delle bottiglie?
Itinerario di una giornata con pullman chiuso. Pranzo al sacco.
Una giornata dedicata al maestro Giorgio Morandi, alla scoperta dei suoi luoghi e della sua opera.
Prima tappa a Bologna alla scoperta della casa e dello studio dell’artista per conoscere i suoi luoghi, le sue abitudini e la magia nascosta negli oggetti delle sue celebri nature morte; al Museo Morandi verrà approfondita la poetica dell’oggetto tra rappresentazione e presentazione con un un percorso interattivo dedicato alla natura morta e alla sua evoluzione nelle pratiche artistiche contemporanee.
Il percorso prosegue con la partenza  per la montagna, per scoprire i paesaggi amati dal maestro, soggetti di molti quadri e scenario di importanti eventi storici del Novecento, e la sua Casa di Grizzana.
Ritrovo alle ore 9.45 in Piazza Malpighi, Bologna.
Minimo 30 partecipanti.
Ingresso a partecipante: € 30,00 (comprensivo di trasporto in bus, visite guidate, ingressi). Per i possessori di Card Musei Metropolitani Bologna € 27,00

mercoledì 11 luglio | h 18-21.30
Museo del Patrimonio Industriale - Chiusa di Casalecchio - MAMbo
Bologna città d’acqua
Pur  non essendo dotata di significativi corsi d’acqua naturali né di uno sbocco sul mare, Bologna ha saputo fare dell’acqua un’importante risorsa, realizzando a partire dalla fine del XII secolo un complesso sistema idraulico artificiale composto da chiuse, canali e chiaviche, che distribuivano a rete l’acqua in molte zone della città.
L’acqua è stata sfruttata per secoli in numerosi opifici (mulini da seta, pelacanerie, gualchiere, mulini da grano, pile da riso, ecc.), e come via di comunicazione per il trasporto di merci e passeggeri lungo il Navile da Bologna a Venezia.
Il percorso vuole ricostruire in tre tappe la storia dell’antica Bologna città d’acqua: dal Museo del Patrimonio Industriale dove con plastici, filmati, modelli funzionanti ed exhibit rivivremo la storia della città e dei suoi canali, alla Chiusa di Casalecchio, da cui ha origine il Canale di Reno per terminare, dopo un rinfresco, al MAMbo, dove un tempo si trovava il porto canale.
Ritrovo alle h 17.45 in Piazza Malpighi, Bologna.
Minimo 15 partecipanti.
Ingresso a partecipante: € 21,00 (comprensivo di trasporto in bus, visite guidate e aperitivo). Per i possessori di Card Musei Metropolitani Bologna € 18,00

domenica 15 luglio | h 18.30-22.30
Museo civico del Risorgimento – Cimitero della Certosa
Alla scoperta della Bologna napoleonica
Partendo dal Museo civico del Risorgimento - che conserva le memoria di Murat, Re di Napoli e cognato di Napoleone - un tour sulle tracce lasciate da Napoleone nella città di Bologna, fino alla conclusione al Cimitero della Certosa.
Ritrovo al Museo civico del Risorgimento (Piazza Carducci 5, Bologna).
Minimo 15 partecipanti.
Ingresso a partecipante: € 18,00 (comprensivo di trasporto in bus, visite guidate, ingressi e aperitivo). Per i possessori di Card Musei Metropolitani Bologna € 15,00

Mercoledì 18 luglio | h 21-23.00
Museo Davia Bargellini – Museo del Tessuto e della Tappezzeria “Vittorio Zironi”
Dal Palazzo alla Villa
Sito all’interno dell’omonimo Palazzo, il Museo Davia Bargellini ospita una raccolta di arte applicata dei secoli XV-XVIII, un’importante collezione di terrecotte e statuette da presepio bolognese e dipinti dei secoli XIV-XIX, nonché interessanti raccolte di ceramiche graffite rinascimentali, tessuti e tappezzerie.  Approfondiremo la storia del tessuto e del costume al Museo del Tessuto e della Tappezzeria, ubicato all’interno di Villa Spada, che  conserva stoffe, accessori, telai e strumenti di lavorazione utilizzati nei secoli nell’ambito della tappezzeria.
Ritrovo alle ore 20.45 in Piazza Malpighi, Bologna.
Minimo 15 partecipanti.
Ingresso a partecipante: € 13,00 (comprensivo di trasporto in bus, visite guidate, ingressi). Per i possessori di Card Musei Metropolitani Bologna € 10,00




scarica e stampa