Le mille e una notte

Teatrino Giullare
luoghi vari

Le mille e una notte è la più celebre raccolta di novelle orientali che per centinaia di anni ha costituito una delle principali forme di conoscenza e di scambio culturale tra oriente e occidente. Il merito, oltre che alla meravigliosa ricchezza dell'antico testo, comprendente veri e propri cicli epici, cavallereschi o avventurosi disseminati all'interno di una foresta di arguta novellistica, spetta al fascino dell'arte del racconto: finchè ci sono storie da raccontare siamo vivi. Si racconta di amore, destino, intelligenza e ottusità, magia e ridicolaggini, morte e bellezza, guerra e viaggio, incarnati in tipi umani, principesse, mercanti e gobbi suonatori ma anche in uccelli che parlano, alberi che cantano, cavalli volanti, geni terribili.

Le storie saranno raccontate e dirette da Teatrino Giullare con particolare attenzione ad alcuni degli aspetti più salienti della raccolta, le apparizioni, il ricorso a una narrazione dal forte impatto visivo in cui fatti e oggetti, per la presenza marcata di particolari, vengono fatti "vedere" tramite le parole, oltre all'utilizzo di maschere e manufatti tipici della poetica della compagnia. Le storie saranno accompagnate dalle musiche del violoncello di Francesco Guerri eseguite dal vivo.

Repliche nel mese di giugno:

  • 15 GIUGNO ore 20:30 GIARDINI DEL GUASTO - Largo Respighi, 3
  • 22 GIUGNO ore 20:30 GIARDINO ALL'ITALIANA DI VILLA SPADA – ingresso all'incrocio tra via di Casaglia e via Saragozza



scarica e stampa