La Cripta di San Zama, un tesoro ritrovato

Cripta di San Zama

Finalmente riaperta al pubblico dopo un lunghissimo periodo di oblio, la Cripta di San Zama ci riporta alle origini della fede nella nostra città, al primo vescovo cristiano e ai primi fedeli. Dopo un'introduzione storica, che metterà in risalto gli stretti legami tra San Zama, la cattedrale di San Pietro e il suggestivo complesso di Santo Stefano, la visita proseguirà nella cripta, realizzata attorno al 1100 con numerosi pezzi di riutilizzo risalenti all'età romana.

» Date: martedì 05 giugno, martedì 17 luglio, martedì 07 agosto, martedì 18 settembre 

» Ora e luogo di ritrovo: ore 19.30 e 21.00, Via dell'Abbadia 1

Prenotazione: obbligatoria al cell 3481431230 (pomeriggio e sera)
In caso di maltempo: la visita si svolgerà regolarmente
Costo:  L’Associazione chiede un contributo di 10€ + 5€ (ingresso alla struttura) per adulti, 10€ +3€ (ingresso alla struttura) per i ragazzi 18-12 anni, 5€ +  3€ (ingresso alla struttura) per i bambini sotto i 12 anni.

Note:  Iniziativa rivolta esclusivamente ai soci. Sarà possibile associarsi al momento della visita guidata compilando l'apposito modulo e ricevendo la tessera (da presentare alle visite successive). La quota associativa è di 10€ e la prima visita guidata (ingressi esclusi) è in omaggio. 



foto Barchetti

scarica e stampa