La carota a punta

laboratorio creativo | Fantomachie nel Mercato Albani
Mercato Coperto di via Albani

“La carota a punta”
Laboratorio creativo a cura di Bradipo, spazio per la cultura per l’infanzia e Francesca Divano

La Carota a punta connette il cibo e la sua trasformazione creativa con i territori del gioco, dell'arte e del design, per conoscere, modificare e assemblare frutta, ortaggi, cereali, spezie, pasta, farina, semi… Se il gioco è fondamentale per allenare l'immaginazione e il pensiero divergente, la nostra attenzione è rivolta a tutti i passaggi della vita di un alimento dalla sua produzione al suo smaltimento.


Francesca Divano è curatrice indipendente e cuoca, studia le relazioni tra cibo e arte in tutte le possibili declinazioni. Ha collaborato con molti festival e artisti in Italia e all’estero, si è formata con la chef Pina Siotto e a Milano al ristorante stellato Joia, focalizzandosi sulla cucina a base vegetale (facebook.com/francesca.divano.9).


Bradipo è lo spazio di Noemi Bermani, che si occupa da molti anni della realizzazione di laboratori secondo il Metodo Bruno Munari®. Collabora con enti pubblici e privati, festival, biblioteche, scuole, librerie, negozi di giocattoli, associazioni che si occupano di promozione sociale e culturale (facebook.com/SpazioBradipo1)




scarica e stampa