John de Leo e Massimo Ottoni

Performance in Solo per voce e video
Serre dei Giardini Margherita

John De Leo è un'artista trasversale, dalla vocalità duttile e sperimentale, la sua voce-strumento s’innesta in un’articolata concezione compositiva che attinge ai folklori popolari, al jazz, al rock, alla classica contemporanea, fino al reading e alle arti performative. In questa performance la sua voce s'incontra con le sperimentazioni artistiche di Massimo Ottoni, regista, animatore e pioniere della sand art in Italia.