Landart al tramonto, in cammino tra giardini e orti cittadini

percorso alla scoperta delle specie arboree più diffuse nel verde bolognese
sab 7 settembre

ore 16:30
ritrovo: giardino Viganò

Durante il percorso i partecipanti saranno coinvolti nell’osservazione delle specie arboree più diffuse nel verde bolognese quali: acero, ailanto, albero di Giuda, bagolaro, carpino, cedro dell’Atlanta, cedro dell’Himalaya, farnia, frassino, gelso, magnolia, paulonia, pioppo, platano, robinia, sambuco, sanguinello, salice, sofora, tasso, tiglio, e vari orti coltivati dai cittadini.
In particolare il Parco dei Cedri, territorio che in base alle notizie risalenti alla seconda metà del ‘700 era denominato Alemanni di Fuori, è caratterizzato da ampi prati, qualche macchia alberata e il boschetto ripariale lungo la sponda sinistra del torrente Savena, dove si estende una stretta fascia verde, lunga complessivamente 1,5 chilometri. Quasi tutto il paesaggio, oggetto della passeggiata, appare come un ambiente poco artificiale e non costruito.

Dal Parco dei Cedri, attraverso il parco della Resistenza, raggiungendo Via Altura,  la passeggiata si conclude con la visita delle coltivazioni di piante ortive curate dalla Cooperativa sociale agricola A.D.AMA’, dove con creatività e spirito comunitario si costruirà insieme una Land Art, con un intervento creativo di tutti i partecipanti, instaurando così un rapporto diretto con la natura, le sue bellezze e i suoi doni. Inoltre sarà possibile osservare le coltivazioni, ascoltare alcune testimonianze delle persone che vi si dedicano, oltre l’acquisto di qualche prodotto stagionale della terra. A conclusione è previsto un punto ristoro per degustare un aperitivo.

“Landart al tramonto, in cammino tra giardini e orti cittadini” è un progetto a cura dell’Associazione Selenite e Cooperativa ADAMA’.


Quota di partecipazione: 6 euro
Prenotazione obbligatoria: selenitebo@gmail.com  / WhatsApp 3402230571 con oggetto “prenotazione evento del [DATA EVENTO ]”
Numero massimo di partecipanti: 30 persone. L’evento è rivolto ad adulti, giovani e bambini. 

PER GLI APPUNTAMENTI DI GIUGNO E AGOSTO > Ritrovo alle ore 17,30 presso il giardino Viganò (via degli Ortolani - via Firenze).

PER L’APPUNTAMENTI DI SETTEMBRE > Ritrovo alle ore 16,30 sempre presso il giardino Viganò (via degli Ortolani - via Firenze). 

Dal Giardino Viganò ci si sposterà verso il giardino Montelungo, per poi percorrere la ciclabile-pedonale lungo il torrente Savena e raggiungere il Parco dei Cedri e la Cooperativa A.D.AMA’ presso via Altura.




scarica e stampa