Il Purgatorio dell'Angelo. Confessioni per il commissario Ricciardi

Maurizio De Giovanni presenta il suo volume (Einaudi). Con Pier Damiano Ori
Biblioteca dell'Archiginnasio - Cortile

La nuova straordinaria avventura del Commissario Ricciardi è ambientata in maggio, quando Napoli si risveglia per avviarsi verso la stagione piú bella. Eppure il male non si concede pause. Su una lingua di tufo che si allunga nel mare di Posillipo viene trovato il cadavere di un anziano prete. Qualcuno lo ha barbaramente ucciso. È inspiegabile, perché padre Angelo, la vittima, era amato da tutti. Un confessore. È maggio, e anche se il sole e la luna sono un incanto, Ricciardi è piú inquieto che mai. Lui ed Enrica hanno cominciato a incontrarsi, ma il commissario non può continuare a nasconderle la propria natura, il segreto che a lungo lo ha tenuto lontano da lei. È maggio, è tempo di confessioni.




scarica e stampa