Il parco dei saperi e dei sapori più buoni d’Italia

Le proposte estive di FICO Eataly World
da gio 19 luglio
a dom 22 luglio
FICO

L’estate a FICO Eataly World presenta eventi dedicati ai mestieri della tradizione: a giugno il mugnaio, a luglio il contadino, ad agosto il pizzaiolo, a settembre il vignaiolo e a ottobre il birraio. Frutta e verdura fresca, cocktail speciali, vino, birra, granite e gelati rinfrescano i mesi più caldi dell’anno!
 

GIUGNO | LA VIA DELLA SPIGA
La settimana che va dal 25 giugno 1° luglio è dedicata al Giro d’Italia degli Spaghetti. Il re della pasta di semola, lo spaghetto, verrà celebrato nelle sue numerosissime varietà e ricette regionali, dalle più tradizionali a quelle più innovative. Da non perdere l’appuntamento del 29 giugno: una vera e propria discussione sull’esistenza della ricetta tanto conosciuta nel mondo della Spaghetto alla Bolognese.
 

LUGLIO | LE FORME DELLA FRUTTA
Dal 6 all’8 luglio, in concomitanza con la famosa Notte Rosa, che anima tutta la riviera adriatica, a FICO verrà lanciato il cocktail dell’estate con il “Weekend della Pesca Rosa”.
Nei giorni di Sabato 7 e Domenica 8 Luglio a FICO si terrà ESOTERICAMENTE, un weekend dedicato a tante diverse pratiche esoteriche, come la numerologia, l’aromaterapia e la cristalloterapia. Non mancherà poi la presenza di operatori olistici e di artigiani che presenteranno opere uniche, frutto del proprio ingegno.

Il 13 luglio sarà possibile assistere a una sfida nel segno di uno dei patrimoni gastronomici della tavola lombarda: la mostarda. Mantova e Cremona, unite nel culto di questa specialità, lanceranno sfide culinarie di gusto e abbinamenti; piccante, dolce, colorata…quale sarà la vincitrice?
Il weekend del 14 e 15 luglio sarà dedicato della “Frutta fresca e in Conserva”. Un weekend che unisce le generazioni, in cui si potranno finalmente imparare i segreti e le tecniche per preparare le migliori confetture e conserve delle nostre nonne. Riscopriremo i tesori nascosti delle nostre terre: i cocomeri e i meloni della Pianura Padana, le visciole delle Marche e molto altro ancora. Ma le regine indiscusse saranno pesche e albicocche: dalla pesca gialla, bianca, nettarina o percocca, all’ albicocca diavola, preola, reale di Imola. I visitatori di FICO potranno partecipare direttamente votando le migliori preparazioni.

Da non perdere, il 19 luglio, nel grande spazio aperto del Teatro Arena, la disfida della “Grattachecca vs Granita”, una disputa tra la grattachecca tipica di Roma e la famosa granita Siciliana. Mentre il weekend del 21 e il 22 luglio sarà la volta della “Frutta in Ghiaccio”: una piazza dedicata al gelato in tutte le sue forme: sorbetti, ghiaccioli, granite e gelato di frutta.

E per i più romantici, la notte del 27 luglio sarà la “Notte della Luna Rossa a FICO”: si potrà osservare tramite appositi telescopi l’eclissi di Luna nella zona esterna tra le Api e la Giostra del Futuro.
Infine, il weekend del 28 e 29 luglio sarà dedicato al chinotto. Da Savona, dove oggi esiste il Presidio Slow Food a tutela del prezioso agrume, alla Sicilia, il chinotto rappresenta una delle bibite italiane artigianali più famose in Italia. Durante tutto il fine settimana sarà possibile degustarlo nelle sue mille varietà e scoprire tutti i segreti della produzione di questa bibita dal tipico gusto ambrato capace di sprigionare profumi intensi e succosi.




scarica e stampa